Fabio Leonardi
Improvvisazione e FolliaInsegnate

 

E’ una figura poliedrica. Giornalista e fumettista nel 2005 scopre l’improvvisazione teatrale e inizia un percorso attraverso le principali scuole nazionali del circuito di Improteatro. Negli anni si allena con alcuni dei principali improvvisatori italiani e internazionali tra cui Antonio Vulpio, Fabio Maccioni, Omar Galvan, Jill Farris, Nini Stadlmann.

Dopo alcuni anni e molti spettacoli in giro per l’Italia, e dopo aver fondato ed essere uscito da alcune realtà improvvisative a Roma, nel 2015 con la sua ex compagna di corsi Giulia Scarpino, apre Artju, di cui è vicepresidente.
L’obiettivo di Artju è portare l’improvvisazione nelle imprese e tra i professionisti di altri settori, come sottolinea la partnership con l’ordine Forense di Roma.
Viene chiamato ad insegnare in diverse realtà a Roma, e dal 2016 anche a Palermo alla scuola di Scalino23 e l’anno successivo Catania dagli Amattoriali.

  

Ciak Norris

Il format di cui va più fiero è Ciak Norris. Uno spettacolo di improvvisazione dove gli attori sono chiamati a interpretare un film mai girato su suggerimenti del pubblico.

Primi Anni

“Il corso di primo anno è sicuramente quello più divertente, perchè ci si mette in gioco e di distruggono, con esercizi basati sul gioco, le proprie certezze, ritrovando la componente di gioco nella propria vita”

Scopri di più

Improvvisazione Avanzato

“Il secondo anno è quello bello dove tutti vengono messi un pò in crisi, perchè si inizia ad avere la consapevolezza di avere tante armi a disposizione da poter usare per creare le storie. Mentre il terzo è quello in cui si cementano le proprie qualità e in cui si gioca affidandosi definitivamente agli altri”

Scopri di più