Amatori

Per Amatori si intende la classe o l’insieme delle persone che frequentano un corso con più di tre anni di improvvisazione alla spalle. Questo rende il gruppo un potenziale di gente che dialoga con gli stessi codici in scena, potendo creare e spaziare nelle storie.

Quest’anno la classe Amatori, resterà aperta ad innesti dall’esterno, quindi se vuoi partecipare, basterà contattarci per provare a prenderne parte.

Artjuniversity è molto più di una classe di improvvisazione per Amatori, è una vera e propria università, dove gli studenti sono parte integrante della formazione. Uno spazio condiviso, libero e sperimentale dove le barriere sono
trasparenti e dove gli studenti potranno lavorare sui format e su nuovi modi di proporre spettacoli di improvvisazione teatrale.

Molte occasioni per andare in scena e mettersi in gioco, anche attraverso incontri e scambi con altre città e realtà improvvisative, con l’obiettivo di mettere gli allievi in condizione di andare in scena il più spesso possibile ed affrontare il palco anche in contesti non teatrali e con un pubblico “sconosciuto”.

Artjuniversity 2020 prevede due percorsi, uno sulle long form, suddiviso in tre moduli, ed uno sulle short form.

Il responsabile didattico dei percorsi Amatori è Claudio Spadoni.

Claudio Spadoni

“Il palcoscenico è un cerchio magico in cui solo le cose più vere accadono, un territorio neutrale al di fuori della giurisdizione del Fato, dove le stelle possono essere scavalcate impunemente. Un posto più vero e più reale non esiste in tutto l’universo”.

Scopri di più